info@ilcavallobianco.it
INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA: "TUTTI IN CAMPO PER UNA CITTA' MULTICULTURALE 2005" l'idea di un "laboratorio permanente delle diversità sul territorio" è alla base dell'iniziativa che si svolgerà a Roma dal 26 maggio al 1 luglio 2005 si svolgerà a Roma la Quattordicesima Edizione della manifestazione “TUTTI IN CAMPO PER UNA CITTÀ MULTICULTURALE – XIV EDIZIONE”, festa di sport, cultura e integrazione sociale. ... -> ... INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA: - UNA CASA FAMIGLIA PER I BAMBINI DI BEGOMEL - vuoi partecipare al progetto per realizzare una casa famiglia per i Bambini di Begomel, a Minsk, Bielorussia, puoi contattarci a info@ilcavallobianco.it, ed inviare il tuo contributo al conto dell'Associazione Il Cavallo Bianco, C/C BANCARIO 23437/11 ABI 3002 CAB 05029 CIN Q. APPUNTAMENTI: Giovedì 23 giugno 2005, ore 21,00 - Happening Teatrale "PINOCCHIO NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE" Oratorio Parrocchia S. Stanislao - Via Rolando Vignali, 15 Roma (Cinecittà Est) .... -> ...

ARGOMENTI

[ Home Page ]


..: TUTTI IN CAMPO :..

Cittadinanza Attiva

L'Associazione

Impegno Civile e Impegno Sociale

Progetti

Handicap e Sessualità

IntegrAzione

Cultura

Scripta Manent - Pensieri e Parole

Teatro e dintorni

Sport ed espressività

I Bambini di Begoml

La rete

Rassegna Stampa

Testimonials







LOGIN
REDATTORI









Cooperativa TANDEM

immagine Rivista Animazione Sociale

Logo Caritas

locandina del film - il ronzio delle mosche - di Dario D'Ambrosi


Logo Disabili .com - oltre le barriere
..:  TUTTI IN CAMPO  :..

Tredicesima puntata di “Attraverso lo Specchio, tra sport paralimpico, Nanaue e la pericolosità di Facebook

Anche se in ritardo, vi proponiamo la recensione della puntata della settimana scorsa.

Già dalla sigla d'apertura si parla di sport, la trasmissione esordisce con l'impresa paralimpica di Martina Caironi, oro e record mondiale nei 100mt a Londra 2012, infatti la serata ha riguardato quasi nella sua interezza lo sport, paralimpico specie, gradita dai conduttori la telefonata del campione Oscar De Pellegrin, anche lui oro nel tiro con l'arco a Londra 2012, che ha caldamente invitato tutti i ragazzi all'ascolto ad intraprendere un'attività sportiva, che favorisce l'auto stima, le relazioni e migliora il tono psico-fisico, specie per chi ha subito incidenti o ha delle limitazioni fisiche; lui stesso ha confessato di aver iniziato a fare sport, arco appunto, dopo il suo doloroso incidente da giovane, ed è diventato un campione difficile da eguagliare, già, perchè il tiro con l'arco paralimpico non differisce affatto dallo stesso sport dei normodotati, infatti prima o poi le due discipline dovrebbero essere integrate insieme.

Sempre per lo sport, ospiti in studio i ragazzi della Polisportiva De Rossi, ed il oro presidente, Giorgio Quadrini, quest'ultimo ha raccontato la storia della costituzione, tanti anni fa, della polisportiva, e di come i ragazzi facciano sport, amatoriale e agonistico, con passione, includendo nelle loro attività anche ragazzi con ritardo mentale o con disabilità fisica, una polisportiva “integrata”, sita nei pressi dell'Alberone, a Roma.

E ancora gli atleti dell'Albalonga Darco Sport, di Grottaferrata, una squadra dei Castelli di wheelchair hockey, hockey giocato in carrozzina elettrica, umilmente e simpaticamente hanno parlato del recente campionato, anche se, su 4 squadre, il team è arrivato solo quarto...

Poi, per la musica, ospiti graditi e di rispetto, i Nanaue, capeggiati da Emiliano De Ferrari, stavolta in duo, anche se, basati a Genova, il gruppo conta sei elementi, tra cui una voce femminile; il duo ha presentato il loro nuovo album, appena uscito, dal titolo omonimo, interessanti ed elaborate composizioni acustiche, un'ottima impostazione vocale del De Ferrari, un gruppo che ricorda, secondo noi, un po' le ballad dei Genesis, o dei Van Der Graaf, negli anni '70, un genere che definiscono “Art Rock”, che direi di stampo progressive con musiche complesse ed intellettuali, un pop d'autore, con influenze folk e jazz, un gruppo che ci sembra opportuno segnalare ai nostri lettori.

Per finire, ospite del programma, la Dott.ssa Ester Bianchini, la quale ci ha illustrato come la diffusione dei social network, di Facebook in particolare, sia sempre in aumento (pensate solo in Italia si contano 24 milioni di utenti!), e che il suo uso potrebbe essere dannoso alla salute psicologica degli utenti, una delle ragioni sarebbe, dopo che la dottoressa ha somministrato un test sull'argomento, lo scollamento dalla realtà tangibile a favore di una realtà illusoria, virtuale, che danneggia la genuinità delle relazioni umane, un consiglio, che giriamo anche questo ai nostri lettori, è di usarlo con prudenza, senza farsi prendere la mano, e prediligere i rapporti “reali”.

Sebbene la puntata si stata più lunga del solito, un ora e mezza, per la simpatia, l'allegria, la fantasia, la varietà, la compagine televisiva si lascia ben seguire, la prossima settimana ci sarà uno sdoppiamento del team, parte di loro sarà in diretta dalla Bielorussia, per un Festival teatrale per degli orfanotrofi locali, e a giugno le trasmissioni dureranno ben due ore, dalle 20.30 alle 22.30,
per il gran finale di questo varietà nuovo e divertente, ma sempre con un riguardo speciale al sociale.

Antonio De Honestis

top




Sito del progetto Humus
Intervento di Cooperazione Internazionale a favore delle Vittime di CHERNOBYL





www.vita.it - non profit online

IN BACHECA

cartolina di Natale

locandina spettacolo teatrale

locandina spettacolo teatrale

Protocollo d'intesa

PROTOCOLLO D'INTESA
Italia - Bielorussia


La Casa Famiglia

Accoglienza dei bambini di Begoml 27 maggio - 1 luglio 2005

Il progetto "UNA CASA FAMIGLIA" per i bambini di Begoml
C/C BANCARIO 23437/11 - ABI 3002 - CAB 05029 - CIN Q


Logo Fondazione PFIZER il progetto è stato realizzato con il contributo della FONDAZIONE PFIZER

Laboratorio Permanente

Laboratorio permanente delle diversità sul territorio

Youth Action for Peace
Logo Pax Christi Roma
Logo Rivista Libera
Logo Rivista Mondialità
Comunità Exodus
Logo Gruppo Fonderia
Logo Comunità di Sant Egidio
Logo L'Isola che non c'era
cartolina di Natale
auguri di Natale 2004
Bandiera della Pace
Logo Anno Europeo dei Disabili 2003

Logo di Cittadinanza ai disabili mentali in povertà