info@ilcavallobianco.it
INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA: "TUTTI IN CAMPO PER UNA CITTA' MULTICULTURALE 2005" l'idea di un "laboratorio permanente delle diversitÓ sul territorio" Ŕ alla base dell'iniziativa che si svolgerÓ a Roma dal 26 maggio al 1 luglio 2005 si svolgerÓ a Roma la Quattordicesima Edizione della manifestazione ôTUTTI IN CAMPO PER UNA CITT└ MULTICULTURALE ľ XIV EDIZIONEö, festa di sport, cultura e integrazione sociale. ... -> ... INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA: - UNA CASA FAMIGLIA PER I BAMBINI DI BEGOMEL - vuoi partecipare al progetto per realizzare una casa famiglia per i Bambini di Begomel, a Minsk, Bielorussia, puoi contattarci a info@ilcavallobianco.it, ed inviare il tuo contributo al conto dell'Associazione Il Cavallo Bianco, C/C BANCARIO 23437/11 ABI 3002 CAB 05029 CIN Q. APPUNTAMENTI: Giovedý 23 giugno 2005, ore 21,00 - Happening Teatrale "PINOCCHIO NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE" Oratorio Parrocchia S. Stanislao - Via Rolando Vignali, 15 Roma (CinecittÓ Est) .... -> ...

ARGOMENTI

[ Home Page ]


..: TUTTI IN CAMPO :..

Cittadinanza Attiva

L'Associazione

Impegno Civile e Impegno Sociale

Progetti

Handicap e Sessualità

IntegrAzione

Cultura

Scripta Manent - Pensieri e Parole

Teatro e dintorni

Sport ed espressività

I Bambini di Begoml

La rete

Rassegna Stampa

Testimonials







LOGIN
REDATTORI









Cooperativa TANDEM

immagine Rivista Animazione Sociale

Logo Caritas

locandina del film - il ronzio delle mosche - di Dario D'Ambrosi


Logo Disabili .com - oltre le barriere
Rassegna Stampa

//2011-02-06 L'elettroshock esiste ancora, a Bologna trattati 21 pazienti nel 2010

Villa Baruzziana, sui primi colli bolognesi, ├â┬Ę una delle 10 strutture in Italia dove si pratica ancora. Ogni anno trattati dai 20 ai 30 pazienti, la maggior parte donne. Il direttore Neri: "Ultima ratio, quando le terapie farmacologiche sono inefficaci" Leggi articolo


//2007-05-30 Viaggio in Bielorussia?
Non dimenticare il preservativo

Nuova norma imposta da Minsk. E quello dei condom sta diventando un vero e proprio business Leggi articolo


//2005-03-10 "NOI, KILLER AI CHECKPOINT
LE REGOLE NON CI SONO PIU'"

Intervista all'ex marine Massey: "Uccisi 30 civili in due giorni"
Dissi al comandante che stavamo facendo massacri inutili Leggi articolo


//2005-03-02 ITALIA, RECORD DI BIMBI POVERI

Allarme dell'Unicef: 16 piccoli su 100 sono indigenti
├â┬Ę il pi├â┬╣ alto tasso di povert├â┬á infantile d'Europa Leggi articolo


//2005-02-03 Bielorussia, modelle sequestrate
"La bellezza non si esporta"

Il presidente vieta l'espatrio delle top, agenzie sotto tiro
Multe, pedinamenti, una guerra all'industria della passerella Leggi articolo


//2005-01-31 Troppi veleni nel sangue dei vip
il Wwf lancia l'allarme chimico

Risultati preoccupanti dai test volontari di 18 personaggi illustri
L'associazione chiede l'approvazione del regolamento Ue
Le analisi hanno scoperto metalli pesanti, Ddt e diossina

Partita la campagna "Svelenati" contro le sostanze più nocive Leggi articolo


//2005-01-19 The Observer: "saranno il 'cuore' del rapporto di Blair al parlamento"
IRAQ, ALTRE RIVELAZIONI SU ACQUISTI DI MATERIALE NUCLEARE DALL'EX URSS

I traffici con la Bielorussia sono considerati i più preoccupanti: gli ispettori del disarmo, negli ultimi due anni, hanno rintracciato una lunga serie di contatti e acquisti dalla repubblica ex sovietica. Ma sono state registrate missioni di agenti di Saddam anche in Africa e Medio Oriente Leggi articolo


//2004-12-28 L'APOCALISSE SCRUTATA CON GLI OCCHI DELL'OCCIDENTE

SE LA SORTE DEI VIP PREVALE SULL'AGONIA DEI POVERI
Di fronte alla tragedia che si ├â┬Ę consumata riaffiora la tacita divisione tra "noi", i garantiti del mondo ricco e vacanziero,e "loro", i poveracci per i quali la furia degli eventi assomiglia a qualcosa di ineluttabile Leggi articolo


//2004-12-09 MENU
Latte e biscotti a colazione; pasta con spinaci, cotoletta di pollo e frutta a pranzo; una fetta di torta a merenda; uovo, pastina in brodo, frutta e yogurt a cena. Il mio bambino non muore di fame. (jena)

BUON NATALE
"La fame e la malnutrizione uccidono ogni anno pi├â┬╣ di cinque milioni di bambini e costano ai paesi in via di sviluppo migliaia di miliardi di dollari di perdite in termini di reddito nazionale e di produttivit├â┬á": ├â┬Ę la denuncia del rapporto annuale della Fao sulla fame in questo mondo, quello "globalizzato", delle guerre preventive e della grande quantit├â┬á delle merci esposte pronte per i cenoni delle feste di fine anno.


prima pagina de Il Manifestodel 9 dicembre 2004 Leggi articolo


//2004-12-09 RAPPORTO MONDIALE
Allarme FAO: lo sviluppo sta "morendo" di fame

Non solo morte. La fame - che uccide ogni anno cinque milioni di bambini e tormenta 852 milioni di persone - pesa come un macigno sullo sviluppo dei Paesi poveri. Come? Dirottando decine miliardi di dollari da altre emergenze sociali, causando la perdita di centinaia di miliardi in termini di mancata produttività e reddito. E dove lo sviluppo crea supermercati e fast food, provoca l'esclusione degli agricoltori dalla rete dei fornitori e causa l'insorgere di diabete, obesità e malattie cardiovascolari.
Leggi articolo


Vai alla pagina
[1] - 2 - 3 - 4 - 5 - 6

top




Sito del progetto Humus
Intervento di Cooperazione Internazionale a favore delle Vittime di CHERNOBYL





www.vita.it - non profit online

IN BACHECA

cartolina di Natale

locandina spettacolo teatrale

locandina spettacolo teatrale

Protocollo d'intesa

PROTOCOLLO D'INTESA
Italia - Bielorussia


La Casa Famiglia

Accoglienza dei bambini di Begoml 27 maggio - 1 luglio 2005

Il progetto "UNA CASA FAMIGLIA" per i bambini di Begoml
C/C BANCARIO 23437/11 - ABI 3002 - CAB 05029 - CIN Q


Logo Fondazione PFIZER il progetto Ŕ stato realizzato con il contributo della FONDAZIONE PFIZER

Laboratorio Permanente

Laboratorio permanente delle diversitÓ sul territorio

Youth Action for Peace
Logo Pax Christi Roma
Logo Rivista Libera
Logo Rivista MondialitÓ
ComunitÓ Exodus
Logo Gruppo Fonderia
Logo ComunitÓ di Sant Egidio
Logo L'Isola che non c'era
cartolina di Natale
auguri di Natale 2004
Bandiera della Pace
Logo Anno Europeo dei Disabili 2003

Logo di Cittadinanza ai disabili mentali in povertÓ