info@ilcavallobianco.it
INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA: "TUTTI IN CAMPO PER UNA CITTA' MULTICULTURALE 2005" l'idea di un "laboratorio permanente delle diversit sul territorio" alla base dell'iniziativa che si svolger a Roma dal 26 maggio al 1 luglio 2005 si svolger a Roma la Quattordicesima Edizione della manifestazione TUTTI IN CAMPO PER UNA CITT MULTICULTURALE XIV EDIZIONE, festa di sport, cultura e integrazione sociale. ... -> ... INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA: - UNA CASA FAMIGLIA PER I BAMBINI DI BEGOMEL - vuoi partecipare al progetto per realizzare una casa famiglia per i Bambini di Begomel, a Minsk, Bielorussia, puoi contattarci a info@ilcavallobianco.it, ed inviare il tuo contributo al conto dell'Associazione Il Cavallo Bianco, C/C BANCARIO 23437/11 ABI 3002 CAB 05029 CIN Q. APPUNTAMENTI: Gioved 23 giugno 2005, ore 21,00 - Happening Teatrale "PINOCCHIO NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE" Oratorio Parrocchia S. Stanislao - Via Rolando Vignali, 15 Roma (Cinecitt Est) .... -> ...

ARGOMENTI

[ Home Page ]


..: TUTTI IN CAMPO :..

Cittadinanza Attiva

L'Associazione

Impegno Civile e Impegno Sociale

Progetti

Handicap e Sessualità

IntegrAzione

Cultura

Scripta Manent - Pensieri e Parole

Teatro e dintorni

Sport ed espressività

I Bambini di Begoml

La rete

Rassegna Stampa

Testimonials







LOGIN
REDATTORI









Cooperativa TANDEM

immagine Rivista Animazione Sociale

Logo Caritas

locandina del film - il ronzio delle mosche - di Dario D'Ambrosi


Logo Disabili .com - oltre le barriere
Cultura

RECENSIONI DISCHI: Audioslave - (Epic/Sony Music 2002).

Dal nostro inviato torinese Marziano Fontana.

Il cd degli Audioslave è un album di hard-rock , un genere sempre alla ricerca dei “riff” inediti, ma dove da anni l’unico avvenimento rimane il furto di quelli di Tony Iommi e di Jimmy Page.
La non indifferente tecnica strumentale è sinonimo di questo gruppo, formato dall’ex-Soundgarden Chris Cornell, e gli ex-Rage Against The Machine Tom Morello, Tim Commerford e Brad Wilk, tuttavia questo degli Audioslave è un album dove si ritorna finalmente a scrivere la canzone, e mai si propone l’inutile virtuosismo.
Andiamo verso casa, guardando la cover art di Storm Thorgerson, autore di famose copertine per altrettanto famosi artisti, tra i quali i Pink Floyd, Ian Dury, Syd Barrett e i Ten CC. Poi, ascoltando il solo di Tom Morello in “Bring Em Back Alive” e l’intro di “Set It Off”, la sezione ritmica dei RATM, potente in “Gasoline” e raffinata nel funk è la Bonham di “Exploder”, la voce di Cornell, splendido nelle ballate soul “Getaway Car” e “Shadow Of The Sun”, ci tornano in mente due album: “Technical Ecstasy” dei Black Sabbath e “Houses of the Holy” dei Led Zeppelin. Gli Audioslave sono ripartiti da quella ricerca, da pochi apprezzata e da molti ancora non compresa, ripercorrendo con propria verve la creatività e il senso dell’assurdo dei due gruppi inglesi, allora dichiarati finiti per il loro coraggio.

Questo primo album non è un capolavoro, ma auguriamo agli Audioslave, di arrivare al loro “Houses of the Holy”.

top




Sito del progetto Humus
Intervento di Cooperazione Internazionale a favore delle Vittime di CHERNOBYL





www.vita.it - non profit online

IN BACHECA

cartolina di Natale

locandina spettacolo teatrale

locandina spettacolo teatrale

Protocollo d'intesa

PROTOCOLLO D'INTESA
Italia - Bielorussia


La Casa Famiglia

Accoglienza dei bambini di Begoml 27 maggio - 1 luglio 2005

Il progetto "UNA CASA FAMIGLIA" per i bambini di Begoml
C/C BANCARIO 23437/11 - ABI 3002 - CAB 05029 - CIN Q


Logo Fondazione PFIZER il progetto stato realizzato con il contributo della FONDAZIONE PFIZER

Laboratorio Permanente

Laboratorio permanente delle diversit sul territorio

Youth Action for Peace
Logo Pax Christi Roma
Logo Rivista Libera
Logo Rivista Mondialit
Comunit Exodus
Logo Gruppo Fonderia
Logo Comunit di Sant Egidio
Logo L'Isola che non c'era
cartolina di Natale
auguri di Natale 2004
Bandiera della Pace
Logo Anno Europeo dei Disabili 2003

Logo di Cittadinanza ai disabili mentali in povert