info@ilcavallobianco.it
INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA: "TUTTI IN CAMPO PER UNA CITTA' MULTICULTURALE 2005" l'idea di un "laboratorio permanente delle diversitÓ sul territorio" Ŕ alla base dell'iniziativa che si svolgerÓ a Roma dal 26 maggio al 1 luglio 2005 si svolgerÓ a Roma la Quattordicesima Edizione della manifestazione ôTUTTI IN CAMPO PER UNA CITT└ MULTICULTURALE ľ XIV EDIZIONEö, festa di sport, cultura e integrazione sociale. ... -> ... INIZIATIVE DI CITTADINANZA ATTIVA: - UNA CASA FAMIGLIA PER I BAMBINI DI BEGOMEL - vuoi partecipare al progetto per realizzare una casa famiglia per i Bambini di Begomel, a Minsk, Bielorussia, puoi contattarci a info@ilcavallobianco.it, ed inviare il tuo contributo al conto dell'Associazione Il Cavallo Bianco, C/C BANCARIO 23437/11 ABI 3002 CAB 05029 CIN Q. APPUNTAMENTI: Giovedý 23 giugno 2005, ore 21,00 - Happening Teatrale "PINOCCHIO NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE" Oratorio Parrocchia S. Stanislao - Via Rolando Vignali, 15 Roma (CinecittÓ Est) .... -> ...

ARGOMENTI

[ Home Page ]


..: TUTTI IN CAMPO :..

Cittadinanza Attiva

L'Associazione

Impegno Civile e Impegno Sociale

Progetti

Handicap e Sessualità

IntegrAzione

Cultura

Scripta Manent - Pensieri e Parole

Teatro e dintorni

Sport ed espressività

I Bambini di Begoml

La rete

Rassegna Stampa

Testimonials







LOGIN
REDATTORI









Cooperativa TANDEM

immagine Rivista Animazione Sociale

Logo Caritas

locandina del film - il ronzio delle mosche - di Dario D'Ambrosi


Logo Disabili .com - oltre le barriere
I Bambini di Begoml

//2003-07-02 I NOSTRI BAMBINI BIELORUSSI SONO BLOCCATI IN AEROPORTO

Pubblichiamo la lettera trasmessa per fax all'On. Augusto Battaglia, con cui nei giorni scorsi il Presidente dell'Associazione ha avuto un incontro alla Camera dei Deputati, che si ├â┬Ę impegnato a formulare una interrogazione parlamentare sulla questione Leggi articolo


//2003-06-08 UNA CASA FAMIGLIA PER I BAMBINI DI BEGOML

Il progetto dell'associazione "Il Cavallo Bianco" per i piccoli di un internato bielorusso colpiti dalle radiazioni di Chernobyl Leggi articolo


//2003-06-07 UN'AZIONE UMANITARIA - ANALISI E STATISTICHE

L'ITALIA OSPITA OGNI ANNO 25.000 BAMBINI

bielorussi nell'ambito di una importante azione di prevenzione sanitaria da eventuali malattie derivanti dal vivere in aree contaminate dalla radioattività conseguente all'incidente nucleare di Chernobyl. L'azione umanitaria, che vede impegnate le famiglie italiane e numerose strutture di volontariato. Leggi articolo


//2003-06-03 DIFFICOLTA' DI INTEGRAZIONE LAVORATIVA E SOCIALE
per gli adolescenti con disabilità psichica dell'Internato di Begoml

All'uscita dall'Internato (al compimento del 17° anno di età oppure a conclusione del ciclo di nove classi), i ragazzi vengono indirizzati in scuole professionali. Pertanto, non sono più seguiti dall'Internato di Begoml. Le scuole professionali sono in grandi centri abitati, immensi rispetto al villaggio di Begoml, a cui sono abituati i giovani ospiti dell'Internato. Leggi articolo


//2003-05-20 ACCOGLIENZA DEI BAMBINI DI BEGOML - 26 MAGGIO - 27 GIUGNO 2003

Dal 26 Maggio al 27 Giugno 2003, l'Associazione Volontari "Il Cavallo Bianco" (con la partecipazione della Presidenza della Giunta Regionale del Lazio) ha invitato un gruppo di bambini dell'Internato per bambini oligofrenici di Begoml (piccolo villaggio a 100 km. da Minsk, capitale della Bielorussia, in zona Chernobyl), considerati "gravissimi" secondo gli standard bielorussi e destinati, con molta probabilità, a breve, ad essere trasferiti a vita in un Ospedale Psichiatrico. Leggi articolo


//2003-04-13 PROGETTO "CASA FAMIGLIA" PER I BAMBINI DI BEGOML

Molti dei ragazzi, ospitati nell'Internato per bambini Oligofenici di Begoml, che ospita circa 170 giovani, una volta raggiunta la maggiore età, verranno trasferiti a vita, internati, in un Ospedale Psichiatrico, una specie dei nostri vecchi "MANICOMI".
Per poter permettere a questi ragazzi di poter svolgere una vita "normale" e non condizionata da un percorso di istituzionalizzazione, l'Associazione Volontari "Il Cavallo Bianco" e alcune famiglie che nel corso degli anni si sono occupate dell'accoglienza dei babini di Begoml, stanno realizzando in Bielorussia un progetto di "CASA FAMIGLIA". Leggi articolo


//2003-03-22 DALL'ORFANOTROFIO AL "MANICOMIO" IL FUTURO DEI BAMBINI DI BEGOML

Il dopo-Begoml ├â┬Ę duro per molti ragazzi, che, probabilmente, avrebbero bisogno di un distacco meno drastico e pi├â┬╣ lento. E' nata, quindi, la necessit├â┬á di approntare dei percorsi e delle iniziative, per favorire gradualmente la piena e consapevole integrazione lavorativa e sociale dei ragazzi di Begoml, fino al raggiungimento dell'autonomia personale ed all'acquisizione di uno status adeguato. Leggi articolo


//2003-03-21 LA STORIA DELL'INTERNATO DI BEGOML - MINSK - BIELORUSSIA (ZONA CHERNOBYL)

L'Associazione Volontari "Il Cavallo Bianco" ├â┬Ę nata nel 1988 dall'incontro tra giovani con e senza disabilit├â┬á mentali e/o disagio psichiatrico, come ipotesi di laboratorio permanente delle diversit├â┬á sul territorio. Leggi articolo


//1996-06-01 BAMBINI BIELORUSSI OSPITATI DALLA CARITAS

Adottati dagli abitanti della IX Circoscrizione Leggi articolo


//1996-03-31 VIAGGIO IN BIELORUSSIA

- una riflessione ad alta voce - Leggi articolo


Vai alla pagina
1 - 2 - 3 - 4 - [5] - 6

top




Sito del progetto Humus
Intervento di Cooperazione Internazionale a favore delle Vittime di CHERNOBYL





www.vita.it - non profit online

PROGETTO
CASA FAMIGLIA

foto di Pinocchio - spettacolo teatrale


Il progetto "CASA FAMIGLIA" per i bambini di Begoml
C/C BANCARIO 23437/11 - ABI 3002 - CAB 05029


Accoglienza dei bambini di Begoml 26 maggio - 27 giugno 2003

Un'Azione Umanitaria - Analisi e Statistiche

La storia dell'Internato di Begoml - Minsk - zona Chernobyl -Bielorussia

Dall'Orfanotrofio al "Manicomio"

DifficoltÓ di INTEGRAZIONE lavorativa e sociale"

PROGETTO "PINOCCHIO - Casa delle arti e dei mestieri per adolescenti con disabilit psichica"

PROGETTO: "Laboratorio permanente delle diversitÓ sul territorio"


Bandiera della Pace

Logo Anno Europeo dei Disabili 2003
Youth Action for Peace
Logo Rivista Libera
Logo Rivista MondialitÓ
ComunitÓ Exodus
Logo Gruppo Fonderia